Recita di Natale

Era il primo anno di materna di Giulia, tre anni fa, era dicembre e siamo andati alla recita di Natale della scuola. Emma era a casa coi nonni. Appena si spensero le luci io stavo già piangendo… mi girai verso Paolo e vidi i suoi occhi pieni di lacrime. Solo alla fine seppi che piangevamo commossi per lo stesso pensiero che ci era passato per la testa.
Guardavamo Giulia e ci emozionavamo per lei ma il pensiero andava alla nostra piccola Emma, ancora un batuffolo di poco più di sei mesi, e a quando a lei sarebbe toccato partecipare a un evento simile. La nostra Emma avrebbe fatto le recite a scuola? Come sarebbe andata? Che difficcoltà avrebbe trovato?

Emma di recite ne ha fatte già alcune nei due ani di nido e sono state tutte molto emozionanti… Oggi è stata la volta della recita di Natale della scuola materna. Oltre 150 bambini e oltre 500 tra genitori e parenti, la sala era piena e i bimbi erano un po’ spaventati, un po’ emozionati e alcuni eccitatissimi… Emma era felice!

Si è agitata, ha ballato, cantato a modo suo e ha dimenato le sue braccia verso tutto e tutti, e ha sorriso tanto e per tutti. I suoi compagni cantavano e recitavano, ma lei non faceva solo quello che poteva, lei c’era con tutta se stessa e partecipava con tutta l’energia che aveva. La sua non è beata incoscienza… lei sa benissimo che non riesce a cantare e a recitare come i suoi amici e compagni, ma ci prova e nel provarci ci mette tutta la forza e la grinta possibili. Quando ha recitato la sua piccola parte, un coro si è alzato fra i suoi compagni: “EMMA”… Tutti la adorano, non perché il suo cromosoma in più le rende più faticosa l’avventura o la rende più fragile, ma piuttosto perché Emma è un fuoco d’artificio e la sua voglia di vivere è contagiosa. Oggi più che mai sono stata orgogliosa della mia Emma, lei è la gioia, lei è l’entusiasmo, lei è la forza, lei è la grinta, lei è la vita!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...